Il 23 novembre 2017 a Cancún, in Messico, il nostro collega Guillermo (OneZetty) ha riunito un gruppo di persone per parlare loro di PIVX, con l’intento di aumentare la già crescente comunità PIVX in Messico e nel resto del mondo.

Nella particolare location scelta a Cancún, si sono presentate circa 30 persone, pronte ad approfondire l’argomento della “Febbre Viola” nel mondo delle criptovalute.

La maggior parte dei partecipanti aveva già sentito parlare di PIVX, quindi per molti non è stata una novità; ma grazie a OneZetty sono stati risolti molti dubbi sull’investimento e sull’uso di PIVX. Domande come: PIVX ha uno specifico wallet privato? Quando è stato creato e come è cresciuto sul mercato? Perché fidarsi di PIVX?, hanno tutte ricevuto una risposta da OneZetty, grazie alle sue ricerche, competenze e studio del manifesto PIVX.

I presenti hanno appreso le basi di PIVX, ma anche tutti i vantaggi dell’investire e di usare il PIVX Wallet e come conservare e mantenere quanto investito. Questi sono stati solo alcuni degli argomenti trattati da OneZetty durante l’incontro. Si è parlato inoltre di come PIVX sia una moneta che garantisce la privacy, con convalida double-block per a difesa degli utenti e transazioni quasi istantanee.

Dopo il primo incontro PIVX a Cancún, tutti i partecipanti si sono appassionati a tal punto da iniziare subito a pianificare il loro primo investimento, mostrando un sincero interesse a partecipare al prossimo incontro della “febbre viola”.

Keep it purple!

Guillermo – OneZetty